classificaz grappa

La Grappa può essere classificata in varie categorie, a seconda dell'età, dei vitigni e dell'aroma:
• Giovane - viene conservata in contenitori di vetro o d'acciaio (non in legno) fino all'imbottigliamento. Le grappe giovani hanno un aspetto cristallino e trasparente;
Invecchiata - prima di essere imbottigliata viene conservata in contenitori di legno per 12-18 mesi, acquistando così diverse caratteristiche rispetto a quelle che aveva alla nascita;
Stravecchia o Riserva - conservata in contenitori di legno per più di 18 mesi.
Affinata - conservata in contenitori di legno per meno di 12 mesi;
Le grappe invecchiate in legno o affinate possono assumere colorazioni tenui o più scure che vanno dal giallo paglierino all'ambrato, a seconda del legno e del tempo di affinamento.
Aromatica - viene prodotta da varietà di uve aromatiche, ad esempio il Moscato e la Malvasia;
- Aromatizzata - è ottenuta tramite la macerazione di piante officinali che attribuiscono il loro aroma alla grappa, ad esempio grappa alla ruta e alla genziana;

Le caratteristiche delle grappe sono differenti in base alle vinacce utilizzate ed al processo di distillazione; ogni grappa ha un suo aroma e profumo.
Come accennato sopra, ci sono tuttavia grappe che vengono successivamente profumate e aromatizzate tramite l'aggiunta di ingredienti come ad esempio erbe e frutti. Tra le erbe troviamo la menta, l'ortica, il timo e la ruta mentre, tra i frutti, il lampone, il mirtillo e la fragola. Questi vengono lasciati a macerare nella Grappa rilasciando le loro proprietà aromatiche: una Grappa con infusione di miele avrà l'aspetto giallo e un gusto dolce, quella con il mirtillo si colorerà di blu-viola, e così via...

Per quanto riguarda le grappe aromatizzate, queste sono ottenute dalla macerazione di piante officinali nell'alcool che andranno a creare una tintura alcolica, successivamente diluita nella grappa per una quantità massima del 3%. Eventualmente le piante officinali possono esser lasciate macerare direttamente nel distillato. Le grappe aromatizzate sono piacevoli da assaggiare e meno impegnative rispetto alle grappe in purezza che hanno una gradazione alcolica leggermente superiore.

Cos'è una barrique?
Diversamente dalle grappe giovani, le grappe barricate a seguito del processo di distillazione subiscono un invecchiamento in botti di legno; la differenza tra grappa invecchiata e barricata sta nel tipo di botte e nella sua dimensione: Il termine "invecchiata" indica che la Grappa è rimasta per almeno un anno in botti di qualsiasi tipo di legno e dimensioni; le grappe barricate invece sono invecchiate in 'barrique', ossia botti di rovere con capacità compresa tra 225 e 228 litri, consentendo così una maggiore ossigenazione del contenuto in virtù rispetto alle botti più grandi.

Le grappe di alta qualità vengono servite a temperatura ambiente per esaltarne al meglio i profumi. L'esatta temperatura dovrebbe essere per una grappa bianca di 8 - 10 °C, di 15 °C per quelle di medio invecchiamento e di 18 °C per le grappe riserva. Il bicchiere da utilizzare per la grappa è fondamentale. E' consigliabile un tulipano dalla bocca non troppo stretta.

Amici di Made in Vino, per chi compra vino e per chi regala vino, per chi adotta il nuovo modo di bere vino e per chi ama il vino, un grandissimo Cin-Cin e Alla Salute :0)

Altri Post che puoi leggere

Fasi di lavorazione del vino
Conoscere le fasi di lavorazione del vino è importante per capire, fin dalla nascita, ogni dettaglio del nuovo modo di bere l'amato vino. Ecco i passi necessari a dare vita a uno dei piaceri...
Il vitigno del Cabernet Sauvignon
Il vitigno del Cabernet Sauvignon ha origini Francesi, analisi recenti hanno confermato essere un incrocio tra Cabernet Franc e Sauvignon. Oggi giorno il Cabernet Sauvignon assicura grande...
Le gioie della sveltina
Eccoci alla settima uscita degli articoli che vede da vicino come è possibile soddisfarsi reciprocamente con le gioie della sveltina. Sebbene gli uomini siano sempre felici di assecondare...

Lascia il tuo commento

Aggiungi il tuo avatar utilizzando il servizio gratuito Gravatar.COM


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guardaci su YouTube Seguici su Google+ Guardaci su Instagram

Guida alla degustazione del vino

Iscriviti alla newsletter per ricevere in regalo la "Scheda di degustazione AIS" , lo "Schema di abbinamento Cibo-Vino" e rimanere sempre aggiornato.