Il carrello è vuoto

franciacorta

La Franciacorta è una zona collinare situata tra Brescia e l'estremità sud del Lago di Iseo, Regione Lombardia!

"Gradirei un Franciacorta" è una delle richieste più sentite al Bar, nel momento dell'aperitivo o in enoteca. Facile intuire che questo meraviglioso prodotto è ideale anche come regalo.

La Franciacorta è una delle zone italiane a più spiccata vocazione spumantistica e comprende un territorio che si estende sulla superficie di diversi comuni, tutti situati in provincia di Brescia. Il territorio collinare in passato era cosparso di boschi ed è stato poi trasformato con l'impianto di numerosi vigneti che ne caratterizzano la peculiarità.

Da punto di vista storico, numerose testimonianze architettoniche dell'antichità (monasteri, chiese, abbazie, ville e castelli dell'epoca medioevale), rendono fascino alla terra di Franciacorta.

Anche se di lunga storia, il verbo della vitivinicoltura della Franciacorta inizia a tutti gli effetti al principio degli anni '60 con la nascita delle prime cantine, dove diversi imprenditori investirono e puntarono sulla coltivazione della vigna.

In crescita rapidissima, oggi, la Franciacorta è considerata da molti l'unica area italiana di produzione di vini spumanti che ha raggiunto livelli paragonabili a quelli della Champagne.

Tra le denominazioni del Franciacorta, troviamo anche "rosè, millesimato, riserva, brut, satèn"
Il Franciacorta Satèn dal luglio 2008 diventa a tutti gli effetti, una nuova tipologia. L'uvaggio che ne fa parte è composto da uve Chardonnay prevalenti e Pinot bianco fino ad un massimo del 50% - blanc de blanc.

Rispetto agli altri Franciacorta è caratterizzato da una minore pressione in bottiglia, (inferiore a 5 atmosfere), che ne determina la peculiare morbidezza gustativa.

Le note gustative, evidenziano un perlage finissimo e persistente quasi cremoso, con colore giallo paglierino, anche intenso con colori verdolini, sfumato ma deciso profumo di frutta matura, accompagnato da delicate note di fiori bianchi e di frutta secca anche tostata (mandorla e nocciola); al gusto: sapidità e freschezza si armonizzano con un'innata morbidezza che ricorda le sensazioni delicate della Seta ...e già ho voglia di un bicchiere :)

Altri articoli che potrebbero interessarti:
Che cosa centra il vino con coinvolgimento, influenza, contr...
Che cosa centra il vino con coinvolgimento, influenza, controllo? Oggi vogliamo dare un contributo su qualcosa che riguarda l'atteggiamento con cui approcciamo alle scelte della vita, condividendo ...
Come degustare un vino
Degustare un vino, significa sottoporlo ad una serie di analisi sensoriali atte a definire e descrivere le caratteristiche organolettiche del vino. Riconoscere le caratteristiche visive, olfattive ...
Quali vini piacciono alle donne?
Lavorando per anni a contatto col pubblico in miei locali, spesso mi si diceva: "per il vino, l'importante è che sia uno di quei vini che piacciono al palato femminile!". Ma esistono vini "...
Vendita vino online: il futuro!
Ormai è assodato, il futuro è internet e le vendite online, e in questo contesto la vendita di vino online sta avendo un importante impulso. L'anno 2012 è stato quello della svolta. ...
A cosa serve avvinare?
Vi siete mai chiesti a cosa serve e cosa significa avvinare? Nel mondo del vino si chiama "avvinare" l'operazione che consiste nel versare un po' di vino in una caraffa (decanter) o in un bic...

Lascia il tuo commento

Aggiungi il tuo avatar utilizzando il servizio gratuito Gravatar.COM


Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guardaci su YouTube Seguici su Google+

Scopri subito le nostre Formule di Degustazione!

Formula Piacere di Vino Formula la dolce Vita

Ti è piaciuto il nostro articolo? Iscriviti alla Newsletter Made in vino .

Regala del vino
Porta un amico
Contattaci